Confindustria Alberghi elegge il nuovo Consiglio: c’è anche Giuseppe Pagliara

Confindustria Alberghi elegge il nuovo Consiglio: c’è anche Giuseppe Pagliara
05 Dicembre 13:48 2023 Stampa questo articolo

Nuovi, importanti, manager nella prima linea di Confindustria Alberghi. L’associazione guidata dalla presidentessa Maria Carmela Colaiacovo si è riunita a fine novembre, nella sede del Cnel, a Roma, per eleggere gli organi di controllo e il nuovo Consiglio generale che resterà in carica per il biennio 2023-2025.

Tra le new entry Giuseppe Pagliara, amministratore delegato del Gruppo Nicolaus, a conferma del suo profilo sempre più legato all’hôtellerie. Al suo fianco, siederanno per il prossimo di triennio nel Consiglio di Aica: Arnaldo Aiolfi (Club Med), Fabiano Aouad (Accor), Francesco Brunetti (Starhotels), Massimo Caputi (Hotel Vilon), Giancarlo Carniani (To Florence Hotels), Giancarlo Carriero (Albergo Regina Isabella), Sabrina Ceprini (Altarocca Wine Resort), Fausto Ciarcia (Rome Cavalieri a Waldorf Astoria Hotel – Hilton Italiana), Marcello Cicalò (Bluserena SpA), Nicola Vladimiro Ciccarelli (Swadeshi), Liliana Comitini (B&B Hotels), Federico De Giuli (Casa del Pingone), Giuseppe De Martino (Marriott), Carlos Diaz Ruiz (Belagua Italia), Elisabetta Fabri (Starhotels), Lidia Falzone (Lanterne Magiche Alagona), Christian Feliciotto (Hotel Nazionale Sanremo), Andrea Fiorentini (Sol Melià Italia), Marco Gilardi (Nh Italia), Luca Giuliano (Mediterranean Hospitality), Marina Lalli (Terme di Margherita di Savoia), Alessandro Martello (Hotel Plaza Venice Mestre), Giovanni Materazzo (Oliver Club Metaponto), Gianna Mazzarella (Hotel Pagoda), Cataldo Melpignano (Egnathia Iniziative Turistiche Spa/Borgo Egnazia), Demetrio Metallo (Baia di Tempsa Cav. Metallo), Paola Michelacci (Grand Hotel Michelacci), Massimo Milazzo (Marriott), Vittorio Modena (Hotel Milano Scala), Stefano Terranova (Grand Hotel Duca D’Este – Fincres Spa); Paolo Terrinoni (Voihotels), Giuseppe Vagnozzi (Hotel Villa Elena), Roberto Vanonni (Hotel Raphael), Sofia Gioia Vedani (Planetaria Hotels) e Antonio Zacchera (Zacchera Hotels).

Sono stati eletti invece come revisori contabili effettivi per il quadriennio 2023/2027: Massimo Fraboni, Andrea Giammaria (Grand Hotel Duca D’Este) e Rubina Peluso (Swadeshi), mentre Mattia Cecchinato Tura (Hotel Bologna & Stazione) e Giovani Coffaro (Marriott) sono stati nominati revisori contabili supplenti. Eletti anche i due probiviri: Angelo Berlangeri (Albergo Villa Ave) e Monique Kraft (Hotel Kraft).

«Il settore alberghiero ha un potenziale di crescita che va sostenuto grazie a una politica lungimirante e sono certa che con questa composizione l’associazione si è dotata di un team di spessore capace di guardare alle nuove sfide con spirito coeso e collaborativo», ha commentato la presidente Colaiacovo.

L'Autore