Frana in Savoia, è stop ai treni Italia-Francia

Frana in Savoia, è stop ai treni Italia-Francia
28 Agosto 10:10 2023 Stampa questo articolo

Si protrarrà almeno fino a mercoledì 30 agosto lo stop della circolazione ferroviaria tra Francia e Italia, in seguito alla frana di domenica pomeriggio che ha interessato la zona di Saint-Andrè en Savoie nella valle della Maurienne. Lo annuncia Sncf Voyages Italia, in relazione ai treni ad Alta Velocità Tgv Inoui che passano dal tunnel del Frejus. Interrotta anche la linea internazionale Milano-Lione, tra Modane e Chambery. A causa delle piogge intense, da un costone della montagna si sarebbero staccati 700 metri cubi di roccia, tra massi e detriti: non risultano feriti.

Il tunnel autostradale del Frejus è aperto solo ai mezzi con peso inferiore alle 3,5 tonnellate. Interrotte in Francia anche l’autostrada A43, tra Sant-Micel.de-Maurienne e Modane, e la Route Dèpartementale 1006, tra La Praz e Le Freney.

Anche Trenitalia informa che sono state cancellate quattro corse dell’Alta Velocità, due da Milano a Parigi e altrettante nella direzione opposta in programma lunedì 27 agosto. Il Milano-Parigi, che sarebbe dovuto arrivare nella capitale francese domenica sera alle 22.34, è stato fermato a Bardonecchia, in Piemonte.  Ecco l’elenco dei treni soppressi lunedì 28 e martedì 29 agosto:

FR 9292 Milano Centrale (6:25) – Modane – Paris Gare de Lyon (13:22)

FR 9281 Paris Gare de Lyon (7:30) – Modane – Milano Centrale (14:07)

FR 9287 Paris Gare de Lyon (15:16) – Modane – Milano Centrale (22:07)

FR 9296 Milano Centrale (15:53) – Modane – Paris Gare de Lyon (22:34)

I fulmini, intanto, hanno causato problemi sulla linea ferroviaria a Novi Ligure, in Piemonte. La linea coinvolta è la Torino-Genova. Numerosi i convogli bloccati a lungo nelle stazioni.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore