Incendio all’aeroporto di Londra Luton: voli sospesi

Incendio all’aeroporto di Londra Luton: voli sospesi
11 Ottobre 12:44 2023 Stampa questo articolo

L’aeroporto londinese di Luton ha sospeso tutti i voli a causa di un enorme incendio che ha devastato questa notte un parcheggio multipiano, provocandone parzialmente il crollo. Quattro vigili del fuoco e un addetto del personale aeroportuale sono stati soccorsi per problemi respiratori, ma al momento non sono stati segnalati altri feriti. Ai passeggeri è stato detto di lasciare l’area mentre le fiamme si diffondevano rapidamente attraverso l’edificio, distruggendo circa 1.500 veicoli. L’incendio è stato domato in mattinata.

Secondo le prime informazioni, almeno 140 voli in decollo o atterraggio all’aeroporto a nord di Londra sono stati cancellati. Tutti i voli sono stati sospesi fino alle ore 15.00 di oggi (le 16.00 in Italia) ed è stato comunicato ai passeggeri di non raggiungere l’aeroporto sino a quando la situazione non sarà tornata alla normalità. Sarebbero circa 25mila, secondo fonti dei media inglesi, i viaggiatori che stanno subendo disagi.

L’incendio, ritenuto di origine accidentale, sarebbe iniziato in un veicolo arrivato più o meno nello stesso momento in cui sono divampate le prime fiamme, poco prima delle 21.00 di ieri sera.

Luton, a circa 56 chilometri a nord del centro di Londra, è un hub per easyJet, Ryanair e altre compagnie aeree low cost che operano voli verso destinazioni nel Regno Unito e in Europa. Non sono interessati i voli  di Wizz Air, che opera solo per l’aeroporto di Londra Gatwick.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Giuseppe Rinaldi
Giuseppe Rinaldi

Guarda altri articoli