Blue Panorama va all’asta: base di 500mila euro

Blue Panorama va all’asta: base di 500mila euro
13 Marzo 07:31 2023 Stampa questo articolo

La compagnia aerea Blue Panorama – che dal 15 dicembre scorso è in liquidazione giudiziale – andrà all’asta con tutti i suoi beni (attrezzature, pezzi di ricambio, automezzi, etc) e forse anche il suo Coa (certificato di operatore aereo). Svanite nuovamente le voci di alcuni compratori interessati a rilevare il vettore del Gruppo Uvet, infatti, il collegio dei curatori ha disposto la vendita dei beni, mentre i creditori dovranno aspettare il 3 maggio prossimo per l’udienza sullo stato passivo.

Secondo quanto riporta il giornale Milano Finanza per la vendita la base di partenza è di 500mila euro per l‘intero ramo di azienda del trasporto aereo passeggeri “nonché attività affini, similari e connesse al marchio”. La procedura competitiva si svolgerà il 29 marzo davanti al collegio dei liquidatori giudiziali (Claudio Ferrario, Salvatore Sanzo e Valeria Ornaghi) presso lo studio legale Lca, a Milano.

LEGGI QUI TUTTI GLI ARTICOLI SUL CASO BLUE PANORAMA

Per presentare le offerte ci sarà tempo fino alle ore 12.00 del prossimo 28 marzo. Resta aperta la possibilità che all’interno del ramo d’azienda siano presenti anche la licenza di volo e il Coa.

Secondo fonti vicine all’azienda, infatti, queste ultime erano state prorogate dall’Enac e sono in scadenza in questi giorni. Un’eventuale nuova concessione della proroga inserirebbe Coa e licenza di volo dentro il pacchetto che va all’asta. Le stesse fonti, però, sottolineano che le speranze di scrivere una fine diversa alla storia di Blue Panorama sono ormai vicine allo zero.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Gabriele Simmini
Gabriele Simmini

Redattore. Specializzato in trasporto aereo, network di agenzie di viaggi, tecnologia, estero, economia e fiere internazionali.

Guarda altri articoli