“Fleet Manager on the Road” tra mobilità inclusiva e solidale

“Fleet Manager on the Road” tra mobilità inclusiva e solidale
21 Settembre 10:00 2022 Stampa questo articolo

Top Thousand, l’osservatorio sulla mobilità aziendale, è tornato su strada e lo ha fatto promuovendo la quinta edizione di “Fleet Manager on the Road”, l’evento itinerante dedicato a fleet e mobility manager di grandi aziende.

Tema guida dell’iniziativa è stata la mobilità inclusiva e solidale. La due giorni ha portato i fleet manager di grandi imprese e di alcune aziende della filiera automotive alla scoperta delle bellezze del centro Italia. I gestori delle flotte, partendo da Roma, hanno raggiunto prima Norcia e poi da lì si sono spostati ad Amatrice: verdi paesaggi accomunati da spettacolari scenari di montagna e, contestualmente, dalle difficoltà vissute a seguito dei terremoti verificatisi lungo l’Appennino negli scorsi anni. Il giorno successivo il rientro nella Capitale.

Il percorso misto di 330 chilometri, diversificato tra veloci autostrade, piacevoli vie campestri e soste lungo il tragitto, ha permesso lo scambio di impressioni di guida e l’analisi sui veicoli provati da parte dei fleet manager: suv, crossover e berline con motorizzazione ibride ed endotermiche.

«Momenti di confronto su strada come questo – ha evidenziato il presidente di Top Thousand, Riccardo Vitelli – consentono di valutare concretamente modelli e motorizzazioni sostenibili ed efficienti, adatti alle esigenze delle car policy moderne».

L’evento è stato promosso con la partnership di Audi, Program Autonoleggio, Targa Telematics, Toyota, Volkswagen e Wash Solution.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore