Robintur chiude il 2019 in positivo, Passuti nominato ad

Robintur chiude il 2019 in positivo, Passuti nominato ad
15 Luglio 11:21 2020 Stampa questo articolo

Via libera al bilancio 2019 di Robintur Travel Group da parte dell’Assemblea dei soci: il Gruppo ha chiuso l’anno superando i 305 milioni di giro d’affari e con ricavi e utili in crescita.

L’Assemblea, riunita a Bologna, ha approvato i numeri e, dopo la cooptazione in Consiglio di amministrazione, ha nominato il direttore generale, Claudio Passuti, nel nuovo ruolo di amministratore delegato, pronto a guidare la società di proprietà di Coop Alleanza 3.0 fino alla scadenza dell’attuale mandato del cda, nel 2022.

«Un ruolo importante e più che meritato – sottolinea il presidente di Robintur Travel Group, Stefano Dall’Ara – Claudio Passuti si è dimostrato in questi anni una guida solida, autorevole, credibile: potrà affrontare con la competenza, l’equilibrio e l’esperienza necessari questa fase delicata, difficile per l’intero settore del turismo, che si protrarrà ancora per molti mesi. La sua nomina è una scelta di continuità e rilancio pienamente condivisa e supportata dalla proprietà».

«Ringrazio l’Assemblea e il Consiglio per la fiducia che mi hanno accordato con un incarico tanto sfidante, soprattutto in questo momento – commenta Passuti – Mi impegnerò a portarlo avanti al meglio, affrontando il lavoro che abbiamo davanti insieme a tutti i colleghi che in questi anni hanno contribuito con tenacia e passione al buon andamento del Gruppo e al suo rilancio, e che da marzo stanno facendo grandi sacrifici per sostenere l’azienda dell’attraversamento della lunga crisi sanitaria in corso. Puntiamo a sfruttare i prossimi mesi, che saranno ancora ad attività ridotta, per riorganizzarci e rafforzarci, attrezzandoci a cogliere le opportunità che si presenteranno con la ripresa».

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore