“Torna la voglia di viaggiare”: extralberghiero in ripresa a maggio

“Torna la voglia di viaggiare”: extralberghiero in ripresa a maggio
03 Giugno 06:45 2021 Stampa questo articolo

Inversione di tendenza già a maggio per il turismo extralberghiero con risultati positivi soprattutto nella seconda metà del mese. Stando a quanto emerge da Otex, l’osservatorio sul comparto promosso dall’associazione Property Managers Italia, l’allentamento delle misure anti Covid avrebbe di fatto sancito l’avvio della ripresa con Milano passata a maggio al -50% di fatturato, rispetto al -80% di aprile; Roma al -65% (era a -82%); Firenze al -71% (era al -84%).

Il capoluogo fiorentino era stato, ad aprile, il più sofferente insieme a Venezia, mentre Palermo, Bologna, Verona e Torino avevano registrato perdite nell’extralberghiero intorno al -70%.

«In questo inizio di 2021 abbiamo visto un andamento molto in linea con le restrizioni dettate dalla pandemia – ha commentato Marco Nicosia, ceo di Full Price e data analyst di Otex – Da inizio anno, infatti, l’andamento del fatturato ha avuto alti e bassi proprio per l’arrivo della terza ondata e delle relative restrizioni».

Guardando ai prossimi mesi, «le aperture regionali e nazionali spingono le prenotazioni e danno un forte segnale di fiducia ai gestori che possono contare anche sulla grande voglia di viaggiare che si registra dopo un anno di chiusure».

Per quanto riguarda l’offerta di strutture extralberghiere, invece, la tendenza è ancora verso il basso: il mese di aprile ha registrato il dato più negativo di sempre in termini di attività aperte con una riduzione dell’offerta di oltre il 30% rispetto allo stesso mese del 2019. «Questo dato – ha spiegato Stefano Bettanin, presidente Property Managers Italia e ceo di Rentopolis e Shomy – denota da una parte le difficoltà del comparto a mantenere aperte le proprie attività, per le quali servirebbe un sostegno concreto da parte della Stato, ma dall’altra può essere visto anche come un’opportunità per le strutture attive che, in questo complicato 2021, avranno meno concorrenza».

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore