Lo stop ai treni tra Francia e Italia durerà fino al 10 settembre

Lo stop ai treni tra Francia e Italia durerà fino al 10 settembre
01 Settembre 11:20 2023 Stampa questo articolo

Il traffico ferroviario tra Francia e Italia resta sospeso fino al 10 settembre. Lo stop, inizialmente previsto sino a fine agosto e ora prorogato, è stato causato dalla frana di domenica scorsa in Savoia, nella zona di Maurienne, che ha causato notevoli problemi alla circolazione.

Sui social network, Sncf Voyages Italia, la filiale di Sncf che gestisce i treni sulla linea Parigi-Milano, ha annunciato che «visto il perdurare della situazione in Maurienne, il traffico Tgv Inoui tra Italia e Francia è soppresso fino al 10 settembre 2023». La quantità di roccia caduta dal dirupo era stata stimata in 700 metri cubi, ma nuove valutazioni hanno rivelato che il volume è nell’ordine di 10.000 metri cubi.

In attesa del ritorno alla normalità, Sncf Voyages Italia precisa che i viaggiatori muniti di biglietto saranno rimborsati al 100%. Chi lo desidera può anche cambiare gratuitamente il proprio titolo di viaggio.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore