Germania, stop all’uso delle mascherine sugli aerei

Germania, stop all’uso delle mascherine sugli aerei
13 Settembre 15:23 2022 Stampa questo articolo

A partire dal 23 settembre la Germania abolirà l’obbligo delle mascherine nei voli da e verso il Paese, oltre che in quelli domestici.

Inizialmente, il governo federale aveva preparato una bozza con una norma che estendeva l’uso di mascherine di tipo N95 su tutti i mezzi pubblici, tra cui anche gli aerei. In queste ore, invece, c’è stato un vero e proprio dietrofront del ministro della Salute, Karl Lauterbach, che ha annunicato la fine dell’obbligo per il settore aereo. Obbligo che continuerà a essere valido, però, per chi utilizza i treni e gli autobus.

Le attuali regole che impongono l’utilizzo delle mascherine nei voli internazionali da e per la Germania restano in vigore, quindi, fino al 23 settembre 2022.

Invece per tutti i passeggeri maggiori di 14 anni è imposto l’uso di mascherine Fpp2 sui treni a lunga percorrenza; mentre per i bambini dai 6 ai 13 anni l’obbligo è valido solo per mascherine chirurgiche. In ogni caso, la normative varata dal governo federale può essere soggetta a cambiamenti e/o modifiche emanate dai singoli Stati tedeschi.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Gabriele Simmini
Gabriele Simmini

Redattore. Specializzato in trasporto aereo, network di agenzie di viaggi, tecnologia, estero, economia e fiere internazionali.

Guarda altri articoli