United lascia (ancora) l’aeroporto di New York Jfk

United lascia (ancora) l’aeroporto di New York Jfk
04 Ottobre 12:59 2022 Stampa questo articolo

United Airlines, dopo solo venti mesi dal suo ritorno, lascia nuovamente l’aeroporto internazionale New York Jfk.

Così come riferito dalla compagnia Usa, “le operazioni di volo si fermeranno il 29 ottobre”: spina nel fianco di United la rivale Delta, che avrebbe richiesto un maggior numero di slot sullo scalo americano.

Il vettore dichiara che i suoi quattro collegamenti giornalieri – due per Los Angeles e due per San Francisco – non sono sufficienti per offrire un’alternativa competitiva ad Alaska Airlines, American Airlines, Delta e JetBlue Airways.

La sospensione del servizio avrà un impatto su 100 dipendenti che lavorano presso lo scalo Jfk.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore